sesta edizione

Verbale della GIURIA – Roma 4 luglio 2017

Sono presenti tutti i giurati nominati dalle tre istituzioni proponenti: Orazio Carpenzano, Giancarlo Goretti, Massimo Locci, Valerio Palmieri, Alessandro Ridolfi, Franco Zagari, Luca Zevi, Stefano Donati (per il premio speciale Edilpiemme-Cristina rubinetterie per l’architettura degli interni). Svolge il ruolo di segretario tecnico Claudio Betti.
Dopo aver sintetizzato le finalità del premio e attentamente riletto l’articolazione del Bando e del Regolamento, si è proceduto all’analisi delle candidature formulate dagli advisor Alfonso Giancotti, Valentina Piscitelli, Emma Tagliacollo, che hanno tenuto conto anche delle segnalazioni pervenute dagli iscritti alle istituzioni banditrici

PREMIO ALLA CARRIERA

La Giuria all’unanimità ha attribuito il PREMIO ALLA CARRIERA a Massimiliano Fuksas

inoltre ha attribuito i seguenti premi:

PREMIO per un INTERVENTO DI NUOVA COSTRUZIONE

Assegnato ad un intervento di nuova costruzione realizzato, valutato esemplare esito di un processo edilizio integrale

vincitore: NUOVA SEDE DEL GRUPPO BNL-BNP PARIBAS REAL ESTATE, ROMA

progettisti: S+lAA Alfonso Femia Gianluca Peluffo
committente: Bnp Paribas Real Estate
impresa: Parsitalia Generai Contractor srl

Menzioni

ARCHEO-STAZIONE SAN GIOVANNI-LINEA C, ROMA
progettisti: Architetti Andrea Grimaldi, Filippo lambertucci
stazione appaltante: Roma Metropolitane
impresa: Consorzio Metro C s.c.p.a.

FELICOLA. CENTRO POLIVALENTE E PIAZZA, ROMA
progettisti: Efisio Pitzalis & Genevieve Hanssen
committente: Comune di Roma -programma di Riqualificazione Urbana ex-Cento Piazze

 

PREMIO per un INTERVENTO DI RESTAURO/RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA

Assegnato ad un intervento realizzato di restauro e/o riqualificazione edilizia di un manufatto esistente, valutato esemplare esito di un processo edilizio integrale.

vincitore: AMBASCIATA DEL REGNO DEL BELGIO, VILLA TRE MADONNE IN ROMA, ROMA

progettisti: Luciano Cupelloni - Cupelloni Architettura s.r.l.
committente: ETAT BELGE Service Public Fédéral Affaires étrangères
impresa: Pasqualucci Costruzioni

menzioni

CHIESA PONTIFICIA SAN TOMMASO DA VILLANOVA, CASTEL GANDOLFO, ROMA
progettisti: Prof. Arch. Rosario Giuffrè
committente: APSA- Amministrazione del Patrimonio della Sede Apostolica
impresa: Impresa Carlo Poggi s.r.l.

ITALIANA COSTRUZIONI HEADQUARTERS, ROMA
progettisti: Westway Architects- Arch. Luca Aureggi, Arch. Maurizio Condoluti
committente: Italiana Costruzioni S.p.A.
impresa: Italiana Costruzioni S.p.A.

PREMIO per un INTERVENTO REALIZZATO, PROGETTATO DA UN GIOVANE PROGETTISTA

Assegnato a interventi realizzati e giudicati un significativo esito di un processo edilizio integrale

vincitore: SPIN OFF, GRAZ, AUSTRIA

progettisti: Studio Orizzontale- J. Ammendala, J. Lopez Cano, G. Grant, M. Manfra, N, Mohiti Asli, R. Pantaleoni, S. Ragazzo
committente: Steirischer Herbst Festival in collaborazione con GrazMuseum
impresa: Tischlerei Johann Gollob, Franz Kohlbacher Holzbau

menzioni

RIQUALIFICAZIONE DEGLI AMBIENTI MONUMENTALI DELL'HOTEL DE GALLIFFET, Parigi
progettisti: stARTI
committente: Istituto Italiano di Cultura, Parigi

HEADQUARTER URBAN VISION, Milano
progettisti: Bicuadro Architecture s.r.l. s.t.p.
committente: Urban Vision s.r.l.
impresa: Building Design Srl

 

PREMIO IN ONORE DI “BRUNO ZEVI” PER LA DIFFUSIONE DELLA CULTURA ARCHITETTONICA

Assegnato per una pubblicazione, un filmato, una mostra o per un’attività culturale (anche su internet, su reti televisive o radiofonia) che abbia contribuito a divulgare i valori dell’architettura contemporanea.

vincitore: OPEN HOUSE ROMA - Associazione Culturale Open City, Roma

menzioni

PER LA CITTÀ DI ROMA - MARIO RIDOLFI URBANISTA 1944-1954

autore: Piero Ostilio Rossi

collana : DiAP PRINT

 

THE FAST GUIDE TO ARCHITECTURAL FORM

autore: Baires Raffaelli

curatore: Silvia Antonini

edizioni : BIS Publishers

(n.b. - Il giurato Orazio Carpenzano non ha votato per il premio per la diffusione della cultura architettonica)

PREMIO PER UN INTERVENTO IN UNO SPAZIO ESTERNO

Assegnato ad un intervento realizzato di uno spazio esterno, pubblico o privato (Parco Attrezzato, Giardino, Piazza o Strada, etc), valutato esemplare esito di un processo realizzativo integrale

vincitore: FREGIO TRIUMPHS AND LAMENTS, realizzato a Roma per TEVERETERNO

menzioni

UNA PIAZZA Al MARGINI DEL BORGO, Rocca di Mezzo, Roma

progettista: Arch. Amanzio Farris

committente: Comune di Rocca Canterano

impresa: Edil G.A.R. s.r.l. di Giuseppe Pistoia

 

RESTYLING PIAZZA TESTACCIO, Roma

progettista: Arch. Valentina Cocco, del Dipartimento ai Lavori Pubblici

committente: Comune di Roma

impresa: il Cenacolo s.r.l. di Marco Pouchain

(n.b. - Il giurato Luca Zevi non ha votato per il premio per un  intervento in uno spazio esterno)

PREMIO SPECIALE FONDAZIONE ALMAGIÀ PER LA SPERIMENTAZIONE EDILIZIA

Il Premio è assegnato a una ricerca teorica o a un intervento realizzato che sviluppi un alto grado di innovazione sul tema del contenimento energetico e/o di tecnologie e materiali sperimentali.

vincitore: EUROPARCO BUSINESS PARK, Roma

progettisti: Studio Transit Prof. Arch. G. Ascarelli, Arch. A. Pistolesi, Arch. S. Vinci, Arch. M. De Micheli, Arch. R. Becchett

committente: Europarco srl

impresa: Parsitalia Generai Contractor srl

 

(n.b. - Il giurato Alessandro Ridolfi non ha votato per il premio speciale Fondazione Almagià per la sperimentazione edilizia)

PREMIO SPECIALE "EPM EDILPIEMME- CRISTINA rubinetterie" PER UN INTERVENTO DI ARCHITETTURA DEGLI INTERNI

Il Premio è assegnato ad un intervento realizzato di architettura degli interni, pubblico o privato, valutato esito rilevante di un processo realizzativo integrale

vincitore: DOUBLING HOME, Roma

progettisti: Architetti Umberto Cao e Mattia Darò

committente: Professore Francesco Nicolò

impresa: MB Appalti S.r.l.

realizzazione mobili: RivaViva S.r.l.

menzioni

BE.RE., Roma

progettisti: architetto Filippo Bombace- oficina de arquitectura

committente: Humulus Lupulus s.r.l.

impresa: VI.MA.GI. Restauri s.r.l.

 

Ristorante PINTURICCHIO 40, Roma

progettisti: Arch. Daniele Roticiani e Arch. Riccardo Landi (FARE CASA)

committente: Loky s.r.l.

impresa: ETS s.r.l.