quinta edizione

Lunedì 22 settembre 2014 alle ore 18,00 presso la Casa dell’Architettura in piazza Manfredo Fanti 47 si svolgerà la cerimonia di consegna dei Premi di romArchitettura5 – Premi Regionali di Architettura per la valorizzazione dell’architettura contemporanea nel Lazio, giunta alla quinta edizione. L’iniziativa è promossa dall’Istituto Nazionale di Architettura sezione laziale – IN/ARCH Lazio; dall’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia; dall’Associazione Costruttori Edili di Roma e provincia ANCE Roma – ACER, dall’Associazione Costruttori Edili del Lazio ANCE Lazio – URCEL.

L’obiettivo dei Premi, che sono stati assegnati dalla Giuria riunitasi il 21 luglio scorso, è promuovere la qualità dell’architettura e dell’opera costruita intesa come esito della partecipazione di soggetti diversi: committenti, utilizzatori, progettisti, imprenditori, produttori di componenti.

Questi i vincitori e menzionati per le sei tipologie di Premi e per il Premio speciale della Fondazione Almagià per la Sperimentazione in edilizia.

PREMIO PER UN INTERVENTO DI NUOVA COSTRUZIONE

Assegnato ad un intervento di nuova costruzione realizzato, valutato esemplare esito di un processo edilizio integrale

VINCITORE: LA CITTÀ DEL SOLE, ROMA

LA CITTÀ DEL SOLE, ROMA

SEGNALATI

  • Complesso Scolastico Integrato alla Romanina, Roma
  • Complesso Parrocchiale a Pavona, Roma
  • Teatro di Montalto di Castro, Viterbo

PREMIO PER UN INTERVENTO DI RESTAURO / RIQUALIFICAZIONE EDILIZIA

Assegnato ad un intervento realizzato di restauro e/o riqualificazione edilizia di un manufatto esistente, valutato esemplare esito di un processo edilizio integrale.

VINCITORE: RESTAURO E RIQUALIFICAZIONE DELLA BIBLIOTECA HERTZIANA, ROMA

RESTAURO E RIQUALIFICAZIONE DELLA BIBLIOTECA HERTZIANA, ROMA

SEGNALATI

  • Restauro e riqualificazione del Centro Commerciale ex- Unione Militare, Roma
  • Aula Magna della Facoltà di Architettura Roma Tre, Roma
  • Restauro del Teatro-Serra a Villa Torlonia, Roma
  • Ristrutturazione del ristorante Romeo, Roma

PREMIO PER UN INTERVENTO REALIZZATO, PROGETTATO DA UN GIOVANE PROGETTISTA

Assegnato a due interventi realizzati e giudicati un significativo esito di un processo edilizio integrale

VINCITORE: CASE BINATE A FORMELLO, ROMA

CASE BINATE A FORMELLO, ROMA

VINCITORE: OLGIATA SPORTING CLUB, ROMA

OLGIATA SPORTING CLUB, ROMA

SEGNALATI

  • Yap al MAXXI, Roma
  • Small Work, Roma

PREMIO IN ONORE DI “BRUNO ZEVI” PER LA DIFFUSIONE DELLA CULTURA ARCHITETTONICA

Assegnato per una pubblicazione, un filmato, una mostra o per un’attività culturale (anche su internet, su reti televisive o radiofonia) che abbia contribuito a divulgare i valori dell’architettura contemporanea.

VINCITORE: rassegna Art Doc Film Festival a cura di Antonella Greco, Benedetta Nervi, Lia Polizzotti

SEGNALATI

  • mostra Learning from Mrs and Mr Halprin
  • libro Ugo Luccichenti, Villino Trionfale, Roma 1953-1959,IIlios Editore
  • pubblicazione Rigenerare Tor Bella Monaca, Quodlibet editore, Collana DIAP Print
  • rivista Progetti Roma, Gruppo Quid e Ceramiche Appia Nuova

PREMIO PER UN INTERVENTO IN UNO SPAZIO ESTERNO

Assegnato ad un intervento realizzato di uno spazio esterno, pubblico o privato (Parco Attrezzato, Giardino, Piazza o Strada, etc), valutato esemplare esito di un processo realizzativo integrale.

VINCITORE: PONTE DELLA SCIENZA, ROMA

PONTE DELLA SCIENZA, ROMA

SEGNALATI

  • Centro Culturale “Elsa Morante”, Roma
  • Collina della Pace, Roma
  • Sistemazione del cortile del Liceo Classico, Rieti

PREMIO SPECIALE FONDAZIONE ALMAGIÀ PER LA SPERIMENTAZIONE EDILIZIA

Il Premio è assegnato a una ricerca teorica o a un intervento realizzato che sviluppi un alto grado di innovazione sul tema del contenimento energetico e/o di tecnologie e materiali sperimentali.

VINCITORE: CHIESA SAN PIO DI PIETRELCINA A MALAFEDE, ROMA

CHIESA SAN PIO DI PIETRELCINA A MALAFEDE, ROMA

SEGNALATI

  • Uffici per la società Ghella, Roma
  • Sede della Agenzia Spaziale Italiana, Roma
  • Padiglione 2b, Facoltà di Architettura nell’ex Mattatoio di Testaccio, Roma
  • Memoriale Giuseppe Garibaldi a Caprera, Olbia

PREMIO ALLA CARRIERA

Assegnato ad un progettista vivente operante nel Lazio, le cui opere costituiscono un importante contributo alla storia dell’architettura contemporanea

Il premio è stato attribuito a Franco Zagari, (Roma 1945)

grande albero del paesaggio italiano 2013

FRANCO ZAGARI

laudatio a Franco Zagari di Giancarlo Gorettii

SEGNALATI

  • Centro Culturale “Elsa Morante”, Roma
  • Collina della Pace, Roma
  • Sistemazione del cortile del Liceo Classico, Rieti

La Giuria era composta da

Giancarlo Goretti, Livio Sacchi, Luca Zevi, Francesco Ruperto per il Premio della Fondazione Almagià, Massimo Locci (coordinatore del Premio) e Claudio Betti (segretario tecnico), e poteva premiare fino a tre giovani progettisti mentre poteva conferire solo un premio per ciascuna delle altre categorie.

Dopo un’ampia discussione i premi sono stati assegnati all’unanimità, con l’eccezione per il Premio per un intervento sullo spazio esterno che ha visto l’astensione di Luca Zevi.

Roma 18 settembre 2014